Vietnam

 

Xin ChaoVietnam

Ormai la guerra e i suoi postomi sono lontani , sono passati  decenni da quando il Vietnam è stato ufficialmente unito, e da quel momento ha fatto un notevole lavoro di guarigione dalle sue ferite.   A forma di S allungata, il Vietnam si estende per tutta la lunghezza della penisola indocinese e copre una superficie di 128.000 miglia quadrate, il che la rende all’incirca delle dimensioni dell’Italia o Del Nuovo Messico negli Stati Uniti. Confina con La Cina, al nord, il Laos e la Cambogia a ovest, e il Mar Cinese Meridionale a est. Per comodità, il paese può essere pensato come composto da tre aree uniche: nord, centro e sud. Il nord è noto per le sue vette montane, le pianure di Cao Bang e Vinh Yen, la famosissima Sapa l’incantevole Baia di Halong e la storica Hanoi, nonché per la diversità delle sue minoranze etnolinguistiche.   Il centro che ospita anche molte minoranze etniche, è caratterizzato da altipiani temperati ricchi di suolo vulcanico e da spiagge spettacolari, dune e lagune. È anche la posizione dell’antica città imperiale di Hue, e di una delle citta’ piu belle del Vietnam Hoi An.   Nel sud, i visitatori affrontano la vita moderna di Ho Chi Minh City (ex Saigon) e il  delta  del fiume Mekong e’ il luogo in cui la vita di campagna si anima e in cui potrete vedere da vicino come vive la gente  del luogo,campi arati da bufali, piantagioni di riso verde brillante (raccolto ancora oggi a mano), distese di orchidee.La città più significativa del delta del Mekong è Can Tho centro logistico del trasporto regionale. Da qui potrete compiere escursioni in barca tra i canali e i fiumi del delta, e vedere il famoso floating market.Ultimo approdo Phu Quoc l’isola del relax e dell’immersione nella natura più incontaminata. Inoltre una citazione speciale va fatta anche per la  città collinare di Da Lat, molte persone lo chiamano “Le Petit Paris” e la città presenta anche una mini-replica Eiffel Tower nel suo centro! Situata su un altopiano a 1.500 metri sul livello del mare, questa città di ritiro offre un buon cambio di atmosfera con un clima rinfrescante mentre altre città del Vietnam possono essere molto calde e umide soprattutto durante l’estate. Pantaloni e maglioni sono necessari se si visita Dalat da novembre a marzo, poiché le temperature si aggirano intorno ai 10 ° C.    

Clima

  Il clima del Vietnam è complesso quanto la sua topografia. Sebbene il paese si trovi interamente all’interno dei tropici, la sua vasta gamma di latitudine, altitudine e condizioni meteorologiche produce enormi variazioni climatiche. Il Vietnam del nord, come la Cina, ha due stagioni di base: un inverno freddo e umido da novembre ad aprile e un’estate calda e umida per il resto dell’anno. Le temperature estive sono intorno ai 70 gradi Fahrenheit (circa 22 C), con tifoni occasionali per mantenere le cose eccitanti. Le province settentrionali del Vietnam centrale condividono il clima del Nord, mentre le province meridionali condividono il clima tropicale del sud. Il Vietnam del Sud è generalmente caldo, i mesi più caldi vanno da marzo a maggio.  

In Conclusione

  Il Vietnam è uno dei paesi più belli del Sud-est asiatico, attirando i viaggiatori per le sue montagne lussureggianti,  città affollate e spiagge di sabbia dorata. Nonostante la rapida modernizzazione dei centri urbani vietnamiti di Hanoi e Ho Chi Minh, le antiche tradizioni rimangono intatte tra la gente del posto. Ci sono numerosi monumenti antichi e strutture coloniali che sono sopravvissuti attraverso i graffi della storia. I santuari buddisti si possono trovare accanto a grattacieli imponenti, dove si possono vivere feste e cerimonie vivaci che risalgono a centinaia di anni fa. Le lunghe spiagge sabbiose ospitano lussuose località e ristoranti raffinati, che li rendono ideali per fughe romantiche, mentre ampie terrazze di riso sulle colline offrono eccellenti escursioni. Sia che stiate pianificando un tour storico di Hanoi o Ho Chi Minh, una rilassante vacanza al mare o semplicemente voglia di avventura il Vietnam e’ sicuramente uno dei paesi piu’ belli non solo nel sud est asia ma al mondo.